Pro Loco Faenza
Eventi
Eventi
img
Newsletter Pro Loco
Cliccando su "iscriviti" accetti di ricevere la newsletter del nostro sito ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 - GDPR
Eventi
Dal 1 novembre 2019 al 2 giugno 2020
PICASSO La sfida della ceramica
  • M.I.C. Museo Internazionale delle Ceramiche Faenza
  • Viale Baccarini 19
    48018 Faenza RA
  • dal martedì a domenica 9-14
  • Info: 0546 697308 - 697311
  • Email: info@micfaenza.org
  • Web: www.micfaenza.org
50 pezzi unici in ceramica provenienti dalel collezioni del Musée National Picasso-Paris per una mostra eccezionale che affronta il percorso creativo dell'artista nei confronti dell'argilla.
29 maggio - 7 giugno
Biennale di pittura Premio “CITTA’ DI FAENZA” - nona edizione
opere in mostra
data da definire
Manifestazioni del Palio del Niballo
4 - 6 settembre
Argillà - Italia - RINVIATA AL 2021
Festival Internazionale della Ceramica e Mostra Mercato
2 - 4 ottobre
MEI 2020 - Meeting degli indipendenti
  • centro storico Faenza
  • Info: 0546.23452 - 349.4461825
  • Web: www.meiweb.it
La migliore musica "indie" d`Italia si dà appuntamento, sui palchi del MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti ospitato nel Centro Storico di Faenza. Festival della musica emergente italiana.

Domenica 01 novembre
Fiera di San Rocco
  • Via Cavour, via Fiera, via Tonducci e zone limitrofe
  • Via Camillo Cavour
    48018 Faenza RA
  • Info: 0546 681281
L'antica Fiera di Faenza, dedicata a San Rocco, colora il quartiere di Via Cavour con attrazioni medioevali, mercati, mostre, visite guidate e buona cucina.
Martedì 08 dicembre
Sagra del torrone
  • Centro storico
  • Corso Garibaldi
    48018 Faenza RA
  • Info: 0546 691400
In occasione della Festa dell’Immacolata, il centro storico si riempie con il mercato e stand gastronomici con specialità varie tra cui primeggia il torrone.
Martedì 05 gennaio 2021
Nott de Bisò
Grande festa nella piazza centrale. Alla mezzanotte in punto viene acceso un grande falò che brucia il Niballo dell’anno passato, il grande fantoccio che simboleggia le avversità. Negli stand dei vari rioni si possono gustare diverse specialità gastronomiche, ed in particolare il “bisò”, il vino caldo bollito con aromi e spezie, servito nei caratteristici “gotti” in maiolica, decorati dai maestri faentini.

Aggiornamenti e ulteriori informazioni sugli eventi anche sui siti:
Feste & Sagre (Sito del Comitato Feste & Sagre)

Appuntamenti Fiera di Faenza